Oso Tous - Dos modelos lucen camisetas con un diseño artístico del emblemático oso.

Tous e l'arte di nuovo insieme

En 2017 il famoso marchio di gioielli e accessori Tous, in unione con varie case d'arte, hanno lanciato il libro di uno dei proprietari del marchio, Rosa Oriol, che è anche conosciuta nel mondo della moda come Rosa Tous. È stata incaricata di scrivere la sua autobiografia, che ha chiamato: “Rosa Oriol & Tutti", Questo lancio è stato effettuato contemporaneamente all'inaugurazione della mostra d'arte, di gioielli “Tous e il MAP, impegno per l'artigianato ".

Durante questa manifestazione l'arte si è unita alla moda e si è svolta presso il Museo di Arte Popolare (CARTA GEOGRAFICA) situato nella bellissima Città del Messico. Questa è stata una mostra che è stata attiva per circa tre mesi ed è stata un vero successo..

In occasione della celebrazione del 50 anni di matrimonio e lavoro, Rosa Oriol, l'azienda ha presentato il libro «Rosa Oriol y Tous», in questo, direttore creativo e co-fondatore del marchio, si occupa di narrare dal proprio punto di vista personale, e come viaggio retrospettivo, tutto quello che ha potuto sperimentare nel corso della sua carriera di gioielliere e imprenditrice. Questa è stata una storia di successi e miglioramenti che senza dubbio ci lascerà lezioni per la vita..

Amore, illusione e creatività sono gli elementi che fanno parte attivamente di una tale storia, quindi ci lascerà una lezione estremamente importante, poiché ogni progetto che dobbiamo intraprendere deve essere fatto con perseveranza, essere onesto, cercando sempre di innovare e senza aver paura del sacrificio.

Questo è un libro ideale per tutti quegli imprenditori che cercano una guida per iniziare la propria storia di successo. A, si trovano 300 fotografie inedite che sono state scattate da lei, per la sua famiglia, oltre all'intero processo e sviluppo delle prime creazioni del marchio, tutto è magistralmente catturato in questo libro.

Que nadie espere que cuente aquí grandes estrategias y metas de juventud logradas. Tutto ci è successo senza rendercene conto, funzionante dal lunedì al sabato, giorno e notte, realizzare sogni che sicuramente abbiamo tenuto da qualche parte nella nostra testa, pero que no teníamos tiempo de desear”.

Lo ha sottolineato così il famoso designer a metà dell'inaugurazione. Il libro è uno sguardo realistico al significato di partire da zero, i fallimenti, E delle volte in cui le cose semplicemente non vanno come pensavamo.

Tous divenne noto in terra azteca durante l'anno 2001, momento in cui Rosa Oriol e suo marito Salvador, che sono partner e fondatori del marchio di gioielli, Sono venuti a incontrare uomini d'affari messicani per unire le forze e aprire così i primi negozi Tous in Messico.

Rosa sottolinea che ha sempre sentito un legame speciale con quel paese e con la sua gente., a parte il fatto che il Messico è stato uno dei paesi in cui vengono effettuati più acquisti online.

Questo grande affetto che lo stilista predica per questo Paese, è stato ciò che l'ha portata a fare la presentazione esclusiva del suo libro personale. anche, è stato stabilito un impegno per l'arte messicana, creando una presentazione dove sono stati mostrati i nuovi gioielli Tous insieme alle bellissime creazioni realizzate da artisti messicani.